FOTO & GRAFIA

Gen. 18, 2017 by

foto di Pino Dal Gal Scritti di Paola Palmaroli e Ivano Mercanzin Questo nuovo lavoro di Pino Dal Gal lascia senza fiato, geometrie di luce e ombre, tagli netti e decisi, architetture che sembrano lottare con la realtà per trasformarsi

Francesca Woodman

Dic. 11, 2016 by

Il corpo, la morte e l’immagine di Sarah Poli On Being an Angel Questa storia inizia con un volo… il volo di una ragazza di 23 anni dal quinto piano di un edificio del Lower East Side a New York.

Effetto nebbia

Dic. 10, 2016 by

fotografie di Pino Dal Gal  Grovigli affascinanti, figure mitologiche, un action painting fotografica che Pino Dal Gal sa gestire con la sua ormai consueta maestria, trasformando il noto e il comune in qualcosa di unico e straordinario. Figure in movimento

Mario Giacomelli

Dic. 3, 2016 by

  di Paola Palmaroli Comunicare, in uno spazio di libertà, non scenografie mentali ma il proprio “non luogo” dove sfogare l’autoanalisi che nasce dal continuo immergersi in se stessi, potrebbe essere una definizione perfetta per circoscrivere l’atto fotografico. Atto immerso nei

William Klein

Ott. 29, 2016 by

“Per me, fare una fotografia era fare un anti-fotografia.” di Paola Palmaroli  . William Klein nasce New York nel 1928. La sua vita, trascorsa fra l’ Europa e gli Stati Uniti, fu all’insegna dell’anticonformismo : scultore, pittore, regista e fotografo,

FAN HO: la street photography come “Living Theatre”

Ott. 14, 2016 by

FAN HO: la street photography come “Living Theatre” di Sarah Poli  L’incontro Ho “incontrato” Fan ho qualche anno fa per caso, durante un workshop di street photography e sono rimasta subito colpita dal fascino un po’ retrò ma al contempo

André Kertész

Set. 18, 2016 by

André Kertész di Paola Palmaroli  Forse più di ogni altro fotografo, André Kertész scoprì e dimostrò la particolare estetica e funzionalità della piccola macchina fotografica. Queste piccole macchine sembravano in un primo momento da non prendere in seria considerazione dal

FRANCO GRIGNANI – Astrattismo fotografico

Ago. 5, 2016 by

FRANCO GRIGNANI – Astrattismo fotografico di Paola Palmaroli  La fotografia dopo una fase iniziale in cui ricercava la rappresentazione della realtà passò ad occuparsi dei segni, della luce in se stessa, della natura e dell’arte, della bellezza del corpo, giungendo a

ANDREAS GURSKY – Il Realismo Assistito

Ago. 2, 2016 by

 di Rossana Ottofaro Gursky, tedesco classe 1955, è noto per essere il fotografo più pagato al mondo. Nel 2011 la celebre casa d’asta Christie’s ha venduto una sua fotografia per 4,3 milioni di dollari. Nel 2007 ne ha venduta un’altra

MASSIMO DELLA LATTA – Paesaggi a colori

Lug. 24, 2016 by

PAESAGGI A COLORI FOTO DI MASSIMO DELLA LATTA SCRITTO DI PAOLA PALMAROLI Per descrivere un paesaggio occorrono parole specifiche, adatte per ogni singolo elemento compreso nel campo visivo sia di un quadro, che di una fotografia. Osservando il quadro di

ANDO FUCHS – Paesaggi dell’anima

Lug. 20, 2016 by

Non esiste viaggio in cui non si attraversino frontiere di Paola Palmaroli  Non esiste viaggio in cui non si attraversino frontiere, non solo fisiche e politiche, ma anche culturali, linguistiche, mentali ed oltrepassandole si cominciano ad amare come nelle immagini

Pino Dal Gal – Lago di Garda – Appunti in immagini

Apr. 10, 2016 by

Pino Dal Gal e il sogno. Ogni lavoro di Pino è totalmente diverso l’uno dall’altro, s’ inventa, si ricrea, rinasce ad ogni progetto; è in continuo divenire, una linfa creativa in pieno scorrere. E Pino l’asseconda, questa corrente vitale, la

Pino Dal Gal – Tracce

Apr. 1, 2016 by

TRACCE di Pino Dal Gal  “Tutto inizia dal ritrovamento di un diario… Tracce è un percorso nel tempo che ho scelto di rappresentare in un ambiente degradato: tracce di storie vissute, segni trasformati dal tempo, testimonianze del passato, memoria iscritta

CARLO FERRARA – BEHIND THE MIRROR

Mar. 24, 2016 by

“Mi presento, sono FERRARA CARLO. Con “BEHIND THE MIRROR” ho provato a raccogliere alcuni miei scatti, dividendoli in generi personali; piccoli mondi nascosti nel mio cervello. Il protagonista delle foto sono sempre io in modalità autoscatto.  Il titolo “BEHIND THE MIRROR”

Pino Dal Gal – Chicken Story

Mar. 18, 2016 by

  Chicken Story di Pino Dal Gal  ( 1976-2016)  Metafora di una faccia della realtà del vivere. Una società oligarchica, programmata, vessata. Un posto dove non c’è spazio per l’individuo, per la libertà. Gli effetti sono devastanti. Soprusi, violenze, massacri

Larry Woodmann – Itinere

Mar. 8, 2016 by

di Larry Woodmann Un amico mi ha detto che le mie fotografie sono maledettamente “borghesi”. Ed ha ragione, anch’io stesso a volte quando le osservo me ne rammarico: spesso troppo puntuali per rappresentare situazioni che di puntuale non hanno nulla. Per

IMAGO – Patrizia Moretti

Feb. 16, 2015 by

    Le mie Donne di Patrizia Moretti  Lo zaino è pronto. Passo in rassegna mentalmente il suo contenuto e quello della grande borsa lì a fianco: c’è tutto. Lei, la mia modella, mi fa stare bene, siamo amiche da un

Pino Dal Gal – Wabi-Sabi

Feb. 9, 2015 by

Wabi-sabi  “bellezza imperfetta, impermanente e incompleta” con questo titolo Pino Dal Gal ci invia un messaggio : l’approssimazione di ogni cosa, l’imperfezione che esiste nella natura umana, l’impermanenza a sottolineare la provvisorietà del nostro momento, del nostro passaggio da un

Pino Dal Gal – Intricatamente

Gen. 21, 2015 by

ANTEPRIMA del libro “INTRICATAMENTE” “E’ un inquietante percorso in una natura selvaggia, a tratti ostile, in cui predomina un senso di morte avvolto in un’atmosfera di mistero, tutta giocata sui chiari scuri fisici ed emotivi.” (Estratto dalla rivista on-line Traiettorie.)

IMAGO – Angie Stergio

Dic. 25, 2014 by

The Angie Stergio story Per me la fotografia è una cosa nuova. Quasi uno anno e  mezzo fa dopo aver perso il mio lavoro come editore di una rivista, ho cominciato a dedicarmi alla fotografia scoprendo così  una nuova passione.

IMAGO – Paola Mischiatti

Dic. 4, 2014 by

Poi goccia a goccia misuro le ore. Nel tutto buio , sotto il mio dolore, più giù del buio della notte affondo. Scena muta di sogno, ombra di mondo, un niente di due tutti e di due vite, piccola eternità,

IMAGO – A township-wedding

Ott. 26, 2014 by

Scorrendo il sito di Bottega di Fotografia, mi sono imbattuto in questo splendido reportage: un’esplosione di colori, punti di vista particolari, inquadrature che ci regalano  la sensazione della festa e dell’eccitazione del momento. La famiglia riunita e insieme in questi

IMAGO – Alessandro Cocca

Ott. 16, 2014 by

Alessandro “spara” sempre dritto al cuore come un cecchino che mira e colpisce il bersaglio ma …col silenziatore…non senti lo sparo ti accorgi solo del punto esatto del colpo e da lì si espande la macchia di dolore…Questo “suo” personaggio,

IMAGO – Massimiliano Londi

Ott. 11, 2014 by

  BASAGLIA di Massimiliano Londi Volterra (PI). Nasce nel 1887 l’Ospedale Psichiatrico di Volterra, un’istituzione per il ricovero di malati mentali che ha il suo massimo sviluppo sotto la direzione dell’illustre psichiatra Luigi Scabia, quando, nel 1939, i malati ricoverati

IMAGO – Rocco Carnevale

Ott. 5, 2014 by

Nel mistero (foto di Rocco Carnevale) Una figura si dirige verso un  punto di luce, immerso nella nebbia, sembra di respirare le gocce di freddo che penetrano nella pelle, gli alberi, come mostri del bosco protendono i lori bracci ,

IMAGO – Analua Zoé

Ott. 1, 2014 by

ANALUA  ZOE’ una trama plastica, un vetro d’auto, un vetro bagnato di gocce, filtri che separano, che impediscono, che interrompono lo scorrere dello sguardo, a proteggere, a staccare a separare, un innesto tra noi  e loro . Non riusciamo a possederle

IMAGO – Aj Braun

Set. 20, 2014 by

AJ BRAUN (Alexandra Jutta Braun) I ritratti di Alexandra , i suoi self portrait nello specifico, evidenziano una donna cangiante, in continuo movimento nel suo esporsi all’esterno, una donna dai mille aspetti, “una, nessuna centomila” , in continuo divenire e che indossa sempre maschere diverse ,

IMAGO – Illavis Vuelle

Set. 13, 2014 by

Illavis Vuelle di Alessandro Cocca Una cosa m’inquieta e m’abbandona nelle donne di Lucy. V. Il chiaroscuro del loro essere. Mai sboccate, erotiche con l’anima, vestite di passione e profumo. Rispettose per la propria natura e nello stesso tempo di

IMAGO – Roberto Pireddu – Sagome Erranti

Set. 6, 2014 by

Sagome Erranti Tempo fa ho visto per la prima volta la “fotografia”  di Roberto Pireddu , case abbandonate, muri sbrecciati, pareti  scrostate, natura che a volte incombe sugli spazi e li divora. In mezzo a questo abbandono una figura, indefinita, immobile, evanescente

IMAGO – Alessandro Cocca

Ago. 31, 2014 by

Miserie d’amore. Non è la carne che vien trafitta. Alessandro Cocca, lascia nel suo percorso briciole di emozioni che noi raccogliamo per ritrovare il nostro percorso, la nostra dimora, il nostro “noi stessi”. Lo fa con lame taglienti, chiaroscuri che

IMAGO – Fabrizia Milia

Ago. 22, 2014 by

Immagini delicate, Si muovono leggere, Come passi di danza sulle punte, Nel silenzio di una sonata immaginaria, Per non fare rumore, Nemmeno il calpestio sugli infissi della mente, Solo il leggero svolazzare del tulle dell’immaginazione, Solo il fruscio del corpo

IMAGO – Sara Schwarz

Ago. 16, 2014 by

Baciata dalla fortuna di Sara Schwarz Il mio rapporto con la fotografia è nato per caso. Non ho mai sognato ne mai lottato per fare la modella, nemmeno da ragazzina. Ero già mamma ed anche già abbastanza adulta. Avevo 31 anni,

IMAGO – Elena Pezzetta

Ago. 13, 2014 by

“Salve. Mi chiamo Elena Pezzetta, ho (solo) 19 anni, vivo a Bari. Studio pittura in Accademia di Belle Arti e sono anche un’appassionata fotografa freelance. Sarebbe davvero grandioso se poteste dare un’occhiata ai miei lavori (qui sul mio blog:http://elenapezzetta.wordpress.com/)”  

IMAGO – Chiara Mazzocchi

Ago. 7, 2014 by

  HUMAN ALIENATION 600 autoscatti per raccontare l’alienazione umana Soffocamento, oppressione, legacci, fili sottili , inadeguatezza, tensione, ansia , sensazione di disagio: quotidianità; figure, sagome d’individui, spersonalizzati, automi, meccanicamente si muovono in massa, protetti dal calore del branco avidi della non scelta: un

IMAGO – Cinzia Anna Rizzo

Ago. 1, 2014 by

– e viene dal mare –                              e viene dal mare, Cinzia Anna, anzi dai due mari : nel  punto esatto in cui si separano, linea immaginaria

IMAGO – Giovanna Meo

Lug. 30, 2014 by

ondeggio tra calcinacci e muri sbrecciati, sento l’odore di muffa penetrami le narici, ascolto la luce che illumina parti di me, lo sguardo è altrove, perso nei ricordi o semplicemente trasognante … il vestito della festa…di quella festa…. ora è

IMAGO – Universal Sex Arena

Lug. 26, 2014 by

Universal-Sex-Arena-omni-ITA: presentazione Universal-Sex-Arena-omni-ENG: presentation UNIVERSAL SEX ARENA :web reportage in b&w: photography di Ivano Mercanzin reportage in colors:photography di Ivano Mercanzin   Nicola Stefanato: voce Enrico Levorato: chitarra elettrica, tastiere Alessandro Mercanzin: chitarra elettrica Marco Mason: batteria Giovanni Beghetto: batteria Paolo

IMAGO – I’ll Fly for You

Lug. 20, 2014 by

                                     I’ll Fly for You immagini di Larry Woodmann model: Federica Cavazzoni scritture di Ivano Mercanzin    Sento l’odore della notte, luci a tratti,  intermittenti, neon acidi,

IMAGO – Patrizia Paradiso

Lug. 19, 2014 by

Mi chiamo Patrizia Paradiso sono nata a Napoli il 03/06/1969 Ho conosciuto la fotografia per caso e quasi per gioco, mi sono ritrovata iscritta senza averlo nemmeno chiesto in un gruppo di fotoamatori all’interno del noto social network facebook “Fotomaniaci”.

IMAGO – Samitha Cagliero

Lug. 11, 2014 by

Fotogrammi, frame di un film senza inizio né fine, tagliati e ricuciti tra loro a creare nuove storie. Foto-tessere stampate alle stazioni e lasciate  in balia del caso. Narrano  di una donna muta , nascosta, celata a se stessa e

IMAGO – Amir Bajric

Lug. 5, 2014 by

Amir e i suoi splendidi self, Amir cantastorie di vita, di tempo  bucolico, allegro, spensierato, musica e sguardi nell’orizzonte, danze tra nuvole e  colline, lui , il cappellaio matto, lui, che ha nella pelle le ferite della guerra, la sofferenza

IMAGO – Rosita Delfino – Catarsi

Lug. 3, 2014 by

  Catarsi : “Processo psicanalitico di liberazione da esperienze traumatizzanti attraverso la completa rievocazione degli eventi responsabili, rivissuti, a livello cosciente, sul piano razionale e su quello emotivo”Partendo da questo inciso nell’ultimo lavoro di Rosita si coglie in maniera profonda

IMAGO – Angelo Di Tommaso

Giu. 27, 2014 by

UNO COME TANTI  (foto di Angelo Di Tommaso )  Questo portfolio di Angelo è un pugno nello stomaco, è una lametta sottile che stride, è un effetto Larsen che ti lacera i timpani, è un urlo silenzioso, di un moderno Munch che

IMAGO – Giovanna Meo

Giu. 18, 2014 by

AMO RAPPRESENTARE I MOVIMENTI  di Giovanna Meo  Mi piace raccontare le persone nella semplicità del momento in cui le ritraggo. Di ognuno mi affascina la gestualità. Amo rappresentarne i movimenti, l’unicità di ogni corpo. Mi incanto a vedere il fremito dei

IMAGO – Andrea Rossato

Giu. 13, 2014 by

PORTRAITS WITHOUT IDENTITY Dopo aver visionato il progetto di Andrea Rossato , di cui queste fotografie fanno parte, cerco di carpirne  il senso, di evidenziare ciò che lo anima , che lo percorre e il titolo emblematico “Portraits without identity”

IMAGO – The hustler di Larry Woodmann

Giu. 4, 2014 by

“THE HUSTLER” by Larry Woodmann “Io la amavo… e l’ho barattata con una partita”. In queste poche parole tutto il senso della storia di un uomo, poi di un film, infine di un set fotografico.
Mi piace giocare con le immagini

IMAGO – Rosita Delfino – l’estasi dell’abbandono

Mag. 30, 2014 by

Il bianco e nero mi avvolgono, non e’ una coperta rassicurante, sono filo spinato che urta e spinge la pelle, lascia segni , cicatrici. Una figura di donna , immobile, percorsi da compiere scale impervie, senza protezioni da percorrere, mani

IMAGO – Antonio Manta – 24 ore / 19 metri quadri

Mag. 30, 2014 by

  24 ore /  19 metri quadri Questo il tempo di realizzazione del progetto, questo lo spazio di un bar dello Zambia un bianco e nero da urlo, denso, compatto, palpabile ,quasi oleoso. Antonio racconta di un microcosmo dove l’alcol e la sua dipendenza imperano, tragedie personali

IMAGO – Alessandro Biggi

Mag. 30, 2014 by

  Così dichiara Alessandro: “Negli ultimi anni mi sono avvicinato ed appassionato alla Street Photography. La fotografia di street mette al centro “l’uomo” in ogni suo attimo di vita, è affascinante poterlo ritrarre nel suo habitat naturale, coglierlo in momenti improvvisi

IMAGO – Daria Endresen

Mag. 30, 2014 by

Daria Endersen è una giovane fotografa norvegese, le sue immagini sono collocate in uno spazio surreale, dove l’inconscio emerge prendendo forma attraverso figure prive di movimento che suscitano un sentimento di smarrimento , solitudine ed abbandono. Fotografie che affascinano il